Intel Core i7: prestazioni delle prime cpu Nehalem

Intel Core i7: prestazioni delle prime cpu Nehalem

Al debutto nel corso del mese di Novembre, i processori Intel Core i7 sono i primi basati su architettura Nehalem a venir proposti sul mercato. Le novità archittetturali permettono di ottenere prestazioni mediamente sempre più elevate delle corrispondenti soluzioni Core 2 Quad

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Processori
 

Sfida a 3,2 GHz: Core 2 vs Core i7

Passiamo ora all'analisi delle prestazioni velocistiche delle cpu Nehalem confrontando, a parità di frequenza di clock, il processore Core i7 965 Extreme con il modello Core 2 Quad QX9770; la finalità di questo confronto è quello di capire quali siano i miglioramenti introdotti con l'architettura Nehalem rispetto a quella Penryn di precedente generazione. Evidenziamo come il processore Core i7 965 Extreme sia stato misurato tenendo abilitata sia la tecnologia Hyper-Threading che quella Turbo Mode.

confronto_core2_i7.png (118768 bytes)

In funzione del tipo di applicazione evidenziamo incrementi prestazionali molto elevati passando alla cpu Core i7: nel momento in cui possono venir sfruttati gli 8 core logici di questa cpu, con tecnologia Hyper-Threading abilitata, le prestazioni crescono sensibilmente come con Povray oppure con il test Cave di Lost Planet. In media l'incremento prestazionale è sensibile ma abbiamo registrato alcuni specifici ambiti nei quali le prestazioni sono leggermente diminuite: è il caso di Lost Planet Snow e di Unreal Tournament 3.

Per quale motivo le prestazioni velocistiche sono diminuite con alcuni test, nonostante la cpu Core i7 implementi tecnologia Hyper-Threading e siano disponibili varie nuove funzionalità che incrementano le prestazioni all'interno delle architetture Nehalem? La risposta a questa domanda è legata a vari fattori, ma come vedremo nella pagina seguente è proprio la tecnologia Hyper-Threading a rivestire un ruolo molto importante nello spiegare questo calo prestazionale.

Nel complesso questo confronto decreta una chiara vittoria per la cpu Core i7 965 Extreme, sia sul piano delle pure prestazioni velocistiche assolute che inserendo nel confronto la componente prezzo: questo processore è proposto nel listino ufficiale di Intel a 999 dollari, mentre per la cpu Core 2 Quad QX9770 il prezzo ufficiale è pari a 1.399 dollari.

 
Trova il regalo giusto