Apple iPhone 4S, la mela messa alla prova

Apple iPhone 4S, la mela messa alla prova

"Non vi fate ingannare, fuori è uguale ma dentro è tutto nuovo" è questa la frase con cui è stata annunciata la nuova soluzione della mela morsicata lo scorso 4 ottobre, nelle pagine a seguire le nostre valutazione a riguardo

di Andrea Bai, Davide Fasola pubblicato il nel canale Apple
 

Display

Il display in dotazione con il nuovo iPhone 4S è stato realizzato con le medesime tecnologie utilizzate per la versione precedente del terminale e, come nel caso di iPhone 4, costituisce uno dei punti di forza della soluzione.

La risoluzione, unita alle dimensioni dello schermo abbastanza contenute, fa sì che il Retina display, questo il nome del pannello, offra una definizione dell'immagine davvero pregevole, con una densità di pixel per pollice che supera le capacità di lettura dell'occhio umano. Grazie a questo particolare, anche la consultazine di pagine web o immagini contententi testo e parti scritte sono decisamente facilitate e permettono una lettura agevole nonostante le dimensioni abbastanza contenute (rispetto agli standard attuali) del display.

Abbiamo sottoposto il display di iPhone 4S alla misurazione dello spazio colore tramite colorimetro. Il grafico riportato di seguito è il risultato della misurazione.

Come possiamo vedere, il triangolo costruito dalla misurazione del display di Iphone 4S offre una buona copertura di quello che è il triangolo di riferimento costruito sullo standard HDTV. I colori, seppur poco saturi in alcune occasioni, offrono una buona precisione per quanto riguarda la tonalità. In particolare rosso, magenta e giallo, sono quasi perfettamente allineati con il punto di riferimento ma rimangono leggermente spostati verso il punto di bianco. Le tonalità blu e ciano invece, abbinano a una buona saturazione una precisione un po meno accurata, risultando traslati rispetto al riferimento verso le tonalità più fredde. Anche il punto di bianco, seppur impercettibilmente ad occhio nudo, rimane leggermente spostato verso i colori più freddi.

Nelle immagini a seguire vediamo come il display di iPhone 4S si comporta se esposto a condizioni di luce ambientale differente.

In caso di mancanza di luce, la visualizzazione delle informazioni sul display è pressoché perfetta. La luminosità è davvero alta e, fino all'intervento del sensore di luminosità che ne regola l'intensità può sembrare alle volte addirittura fastidiosa. Anche visualizzato lateralmente il display non perde in questo caso la sua leggibilità.

Leggibilità mantenuta quasi perfettamente anche in caso di esposizione alla luce naturale di un ambiente interno. In questo caso, se visualizzato laterlamente, il display comincia a soffrire del riflesso causato dalla copertura in vetro che ne ostacola, seppur in maniera quasi impercettibile, la lettura.

Infine, se esposto alla luce diretta del sole, la situazione si complica particolarmente, mostrando tutti i limiti della copertura in vetro del display. Il riflesso, ancora tale da far trasparire qualche informazione in caso di visualizzazione frontale, diventa fatale nel caso di osservazione laterale dello schermo, rendendolo praticamente illeggibile.

 
Trova il regalo giusto