iPhone 5, cosa dobbiamo aspettarci?

iPhone 5, cosa dobbiamo aspettarci?

All'interno di questo articolo abbiamo raccolto tutte le principali indiscrezioni relative ad iPhone 5, provando a fare ordine e dare un senso a quanto, da mesi, si dice circa il nuovo smartphone Apple. Dopo aver parlato di volumi produttivi, possibili date di lancio e cover, facciamo un riassunto e vediamo quanto c'è di concreto.

di Gabriele Burgazzi pubblicato il nel canale Apple
AppleiPhone
 

La data di lancio e considerazioni

Proprio la data di lancio, insieme al design e alle caratteristiche tecniche, rappresenta uno degli elementi su cui più si dibatte in rete. Se da mesi a questa parte Ottobre sembra il più grande indiziato per accogliere l'arrivo sul mercato del nuovo telefono targato Apple, sono però altalenanti le informazioni a riguardo.

Settimana scorsa, attraverso un'informazione trapelata dal CEO di France Telecom Stéphane Richard, sarebbe stato anche identificato il giorno: il 15, di Ottobre ovviamente. In parallelo a queste indiscrezioni vengono anche però riportati alcuni problemi legati al nuovo design: per questo motivo la produzione di iPhone 5 starebbe subendo alcuni ritardi di produzione e il telefono potrebbe pertanto slittare, anche di qualche mese.

Altamente probabile, comunque, che in occasione dell'evento di presentazione (Ottobre o più avanti) Apple levi il velo non solo ad iPhone 5 ma anche alla versione "low-cost" di iPhone 4. Tutta questa serie sconnessa di informazioni, in molti casi contrastati tra loro, lascia ampio spazio a considerazioni. Quelle che proponiamo a seguire sono, nemmeno a dirlo, considerazioni personali che devono essere prese quindi come un spunto di discussione, senza avere altri fini.


il prototipo di iPhone 4 perso prima del lancio ufficiale era assolutamente identico al prodotto finale

Il primo pensiero che viene alla mente, dopo aver letto le procedure di sicurezza che Apple attua per i propri prodotti, riguarda i due iPhone smarriti: uno perso in occasione dell'arrivo di iPhone 4 e uno nelle passate settimane. In occasione dell'arrivo di iPhone 5? Forse. Ma non è questo il punto, piuttosto come può un'azienda così attenta alla sicurezza e al non far trapelare le informazioni, perdere due prototipi di quello che rappresenta il suo prodotto di punta? Nel caso di iPhone 4, il design finale si è rivelato essere uguale al prototipo smarrito.

Una seconda considerazione deve essere fatta sullo schermo e sulle sue dimensioni; come abbiamo avuto modo di riportare nelle pagine precedenti, infatti, non è chiaro e il nuovo iPhone avrà uno schermo più grande rispetto al predecessore. Non possiamo però non ricordarci quanto Apple abbia puntato, con iPhone 4, proprio al display e alla tecnologia retina, capace di fornire una nitidezza degna di nota. Qualora si volesse mantenere questa densità (pixel per pollice), aumentando le dimensioni del pannello si andrebbe a cambiare la risoluzione: questo rappresenterebbe però un problema all'atto pratico. Gli sviluppatori, infatti, si troverebbero così a dover lavorare ad una quarta risoluzione, oltre alle tre già presenti, per poter ottimizzare la applicazioni.

Che Apple debba arrivare sul mercato con un telefono che sia capace di rappresentare un passo in avanti rispetto ad iPhone 4 sembra quasi scontato: sul mercato della telefonia la concorrenza si fa sentire; se dal lato software Google con Android sembra aver trovato la giusta direzione, HTC e Samsung hanno sviluppato negli ultimi mesi terminali capaci di fornire prestazioni di primo livello. Insomma, è il mercato stesso a richiederlo.
La scelta di puntare su di un elemento chiave per spingere al meglio il prodotto fa parte della strategia marketing di Apple e, in questo caso, il maggiore indiziato è il componente fotocamera.

Il prezzo? 599 euro rappresenta, oramai, lo standard di fatto per gli smartphone di fascia alta. E iPhone 5, sarà questo. Stiamo però parlando di Apple, non solo un brand che detta gli standard di mercato, ma che è anche in grado di fornire importanti servizi accessori: non è quindi da escludere che i costi siano in linea con quelli che attualmente caratterizzano iPhone 4.

A concludere proponiamo una galleria che raccoglie le immagini più discusse relative ad iPhone 5 degli ultimi mesi.

158 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Red Baron 8020 Settembre 2011, 11:48 #1
Per valutare effettivamente se vale la pena dare questi soldi a Jobs (che come sempre accade sono tanti!!!) toccherà vederlo dal vivo in un negozio.
Io ho un iPhone 4 e sinceramente se questo non offre di più a cominciare da un disply decentemente più grande, me lo tengo finchè non deciderò di darlo via per qualcosaltro.
quiete20 Settembre 2011, 11:48 #2
l'unica caratteristica che potrebbe farmi pensare ad un upgrade potrebbe essere la stabilizzazione video.
piv3z20 Settembre 2011, 11:53 #3

iPhone 5, cosa dobbiamo aspettarci?


che esca.
dwfgerw20 Settembre 2011, 11:56 #4
personalmente attendo con molta più ansia iOS5 e iCloud, questo è il vero salto in avanti della piattaforma.
gutti20 Settembre 2011, 11:56 #5
beeee..... voglio dire.... 5 è meglio di 4.... no? il 5 viene dopo il 4, per cui iPhone5 sarà sicuramente migliore del 4...

http://www.youtube.com/watch?v=dNOXnwFzBlY

Redvex20 Settembre 2011, 11:56 #6
Cosa dobbiamo aspettarci? Che costi una barca di soldi...su questo non si scappa.
melpycar20 Settembre 2011, 11:57 #7
ma secondo me faranno iphone 4 8gb "versione economica" e il 5 con 16 e 32gb oppure iphone 4 16 e iphone 5 con 32 e 64gb
Mparlav20 Settembre 2011, 11:59 #8
Iphone 4S per sostituire l'attuale collocamento del 3GS, ma alcune "aggiornamenti" per sostenere il ribasso di prezzo (penso 540 euro, ma chissà forse pure 499 euro) ed un Iphone 5 per il top di gamma ai prezzi attuali, sperando che l'hw sia all'altezza di un top di gamma.
Non penso a stravolgimenti sui prezzi, perchè tanto Apple vende a prescindere
myrdrwin20 Settembre 2011, 12:00 #9
Più che l'estetica a me interesserebbe che facesse quello che fanno gli altri telefoni, visto che dopo 3 generazioni hanno aggiunto pezzi a puntate (MMS, copia incolla...) e ancora ha pesanti limiti. Tipo, il push con il bluetooth (spostare una foto da un iphone di un mio amico al mio è stato un delirio, fortunatamente avevamo entrambi il jailbreak) fare le videochiamate (quell'oscenità del facetime è una presa in giro) etc...
trapanator20 Settembre 2011, 12:08 #10
Originariamente inviato da: myrdrwin
(spostare una foto da un iphone di un mio amico al mio è stato un delirio, fortunatamente avevamo entrambi il jailbreak)


puoi spiegarti meglio? Perché delirio? (p.s. ho un Sony, è solo per curiosità

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^