iPhone 5, cosa dobbiamo aspettarci?

iPhone 5, cosa dobbiamo aspettarci?

All'interno di questo articolo abbiamo raccolto tutte le principali indiscrezioni relative ad iPhone 5, provando a fare ordine e dare un senso a quanto, da mesi, si dice circa il nuovo smartphone Apple. Dopo aver parlato di volumi produttivi, possibili date di lancio e cover, facciamo un riassunto e vediamo quanto c'è di concreto.

di Gabriele Burgazzi pubblicato il nel canale Apple
AppleiPhone
 

L'aspetto

Uno degli aspetti controversi, che rimarrà dibattuto fino al giorno del suo lancio ufficiale riguarda l'aspetto che caratterizzerà il nuovo terminale Apple. Prima di procedere oltre, però, è necessaria una precisazione. Ci soffermeremo ad analizzare le indiscrezioni che riguardano il modello di nuova generazione targato Apple: secondo quanto riportato, infatti, nelle settimane a venire dovrebbe comparire anche una versione "economica" di iPhone 4.


Alcune delle "presunte" cover per iPhone 5 comparse online

L'elemento su cui tutte le indiscrezioni concordano è che l'aspetto finale di iPhone 5 sarà profondamente differente da quello di iPhone 4. Più sottile, soprattutto. A testimoniarlo, anche se in modo indiretto, sono le numerose immagini di custodie che sono comparse in modo alternato su internet. Prima spuntate da alcuni produttori cinesi e poi diffuse anche da aziende con nomi più conosciuti, da tempo fornitori di accessori per prodotti Apple. La necessità di cambiare aspetto, inoltre, potrebbe essere legata a doppio filo con il problema di ricezione che ha afflitto iPhone 4 sin dalla sua introduzione sul mercato: Apple avrebbe così deciso di rivoluzionare il design per ovviare, una volta per tutte, a questo inconveniente.

Ad avvalorare la tesi del cambiamento di design ci potrebbe anche essere la decisione (o necessità) di andare ad estendere l'autonomia operativa: nonostante iPhone 4 garantisce una durata di batteria superiore ai modelli 3G e 3GS, il telefono di nuova generazione potrebbe seguire uno dei trend che Apple ha da tempo deciso di impostare sulla propria linea di portatili.

Secondo quanto riportato da fonti vicine alle aziende, però, il nuovo telefono di casa Apple non porterà in dote un display con dimensioni maggiori di 4": questo tuttavia risulterà più grande grazie soprattutto al design rivisto, grazie ad una cornice meno spessa. L'indiscrezione dello schermo non viene però confermata da tutte le fonti, che, in alcuni casi anzi, indicano la presenza di un display di dimensioni maggiori a quanto visto in passato. Su questo elemento, al momento, non è quindi presente una linea comune.


La fotocamera rappresenterebbe uno degli elementi chiave di iPhone 5

Un secondo elemento su cui tutte le principali indiscrezioni concordano è la struttura: sarà sviluppata in materiale metallico, probabilmente alluminio (oramai un marchio di fabbrica Apple). Molte fonti hanno indicato nella fotocamera un elemento su cui Apple punterà molto per promuovere il nuovo smartphone: il successo che applicazioni come Instagram hanno avuto sugli utenti, potrebbe così aver portato Apple a decidere di puntare su questo componente in particolare. Della fotocamera erano già comparse, inoltre, alcune immagini.


Il processore che starà alla base di iPhone 5?

Dal punto di vista tecnico, secondo le indiscrezioni comparse in rete, il nuovo telefono sarebbe sviluppato sullo stesso processore che sta alla base di iPad 2: ci troveremmo, quindi, di fronte ad una soluzione A5 dual core. Questa indiscrezione, ovviamente, non solo manca di conferma ufficiale, ma viene anche smentita da altre fonti.

 
^