Apple TV: anche i film hanno il loro iPod?

Apple TV: anche i film hanno il loro iPod?

La nuova versione di Apple TV rappresenta un cambio di rotta rispetto alle generazioni precedenti in direzione di una fruizione di contenuti esclusivamente in streaming. Ma sul mercato italiano vi sono forti limitazioni

di Andrea Bai pubblicato il nel canale Apple
 

Caratteristiche tecniche

Apple non ama sbandierare ai quattro venti le caratteristiche tecniche dei propri prodotti, a maggior ragione quando si tratta di soluzioni per la massa e allo scopo di intrattenimento. Tutto quello che è dato sapere su Apple TV è la presenza del System on Chip Apple A4, costituito da core ARM Cortex-A8 e da controller grafico PowerVR SGX535. Il dispositivo è provvisto di un sistema di storage interno basato su memoria a stato solido da 8GB di capienza. Lo storage presente non è nelle disponibilità dell'utente, in quanto viene impiegato da sistema per le operazioni di buffering: in altri termini non sarà possibile utilizzare lo storage per stoccare contenuti in maniera persistente. Come abbiamo visto nelle pagine precedenti, inoltre, la limitata rassegna di porte di I/O non permette di collegare soluzioni di storage esterno.

Per quanto riguarda l'interazione con l'utente, Apple TV fa uso -secondo le dichiarazioni della Mela- di una apposita versione del sistema operativo iOS, la cui interfaccia grafica è stata ovviamente adattata alle esigenze dettate dalle differenti modalità di fruizione che questo dispositivo offre rispetto agli altri prodotti basati su iOS. In particolare l'interfaccia grafica è stata sviluppata sulla base di quella impiegata per Front Row, la funzionalità "media center" presente in Mac OS X.

Apple TV supporta i seguenti formati video:

-Video H.264 fino a 720p, 30fps, Main Profile livello 3.1 con audio AAC-LC fino a 160Kbps per canale, 48kHz, audio stereo nei formati .m4v, .mp4 e .mov
-Video MPEG-4, fino a 2,5Mbps, 640x480 pixel, 30fps, Simple Profile con audio AAC-LC fino a 160Kbps, 48kHz, audio stereo nei formati .m4v, .mp4 e .mov
-Motion JPEG (M-JPEG) fino a 35Mbps, 1280x720 pixel, 30fps, audio in ulaw, audio stereo PCM nel formato .avi

Mentre sul versante audio sono supportati i seguenti formati:

-HE-AAC (V1)
-AAC (da 16 a 320Kbps)
-Protected AAC (da iTunes Store)
-MP3 (da 16 a 320Kbps)
-MP3 VBR
-Audible (formati 2, 3 e 4)
-Apple Lossless, AIFF e WAV
-Dolby Digital 5.1 surround pass-through